News

Cassetto tributario: il Comune di Terracina si dota di uno strumento online che semplifica il pagamento dei tributi locali e riduce le spese

By on Ago 24, 2017 in News | 0 comments

In una conferenza stampa tenutasi oggi presso la sala giunta del Comune, è stato presentato l’avvio a Terracina del “Cassetto Tributario”, una piattaforma digitale che permette al contribuente di assolvere online a tutti gli adempimenti fiscali afferenti l’Ente Comunale e di avere costantemente sotto controllo la propria situazione nei confronti del Comune. Questo nuovo strumento, per il quale è previsto l’iscrizione sul portale online, consente di evitare file, sottostare a orari rigidi di apertura di posta e banche, di risparmiare tempo e denaro per le commissioni e gli spostamenti. Il sindaco Procaccini, illustrando l’iniziativa insieme al dottor Giampiero Negossi dirigente del Dipartimento Finanziario, al dottor Quirino Maragoni, capo del settore Entrate del Comune e al dottor Stefano Ciocca, responsabile della società Mercurio Service che ha curato la parte tecnologica del servizio, ha voluto sottolineare che “si tratta di un passaggio molto importante perchè consente di semplificare enormemente il rapporto tra cittadino e Comune, riducendo i costi di pagamento e di riscossione, eliminando la possibilità di errore in sede di compilazione della modulistica tributaria e di ridurre l’eventualità di pagamenti ritardati per dimenticanza, con annesse penali. In questo modo il gettito è più certo e regolare e si eliminano ulteriori fastidi e costi a carico dei contribuenti. Sono molto più propenso a pensare –prosegue il sindaco – che il mancato pagamento dei tributi sia spesso dovuto alla incredibile mole di scadenze e di burocrazia che si trovano a dover fronteggiare i cittadini più che ad una oggettiva volontà di evasione. Per questo il “Cassetto Tributario”, che funziona grazie alla combinazione codice fiscale, email e cellulare, ha previsto un sistema di alert sul telefonino per ricordare la scadenza nonchè l’addebito automatico sul proprio conto corrente preimpostato. Desidero ringraziare – prosegue il sindaco – l’assessore al Bilancio Danilo Zomparelli (assente perchè colpito da un grave lutto familiare n.d.r.) per il suo lavoro e per aver sostenuto questa scelta, il Dipartimento finanziario comunale guidato dal dottor Negossi e la società Mercurio Service per l’alta professionalità. Siamo convinti – conclude Procaccini – che stiamo fornendo un servizio molto utile che i cittadini apprezzeranno perchè desideriamo eliminare tutti quei fastidi e costi accessori che essi devono sopportare, oltre all’onere di pagare il tributo. Il “Cassetto...

Read More

Mercurio Service sponsor ANUTEL al Seminario sulla Legge di stabilità 2016 TREIA (MC), 27 GENNAIO 2016

By on Gen 29, 2016 in News | 0 comments

LA LEGGE DI STABILITÀ 2016: NOVITÀ E CONFERME PER I TRIBUTI LOCALI – PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ASSOCIATI – RIVOLTO A: Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali In collaborazione con 27 GENNAIO 2016 Sala Consiliare Piazza della Repubblica, 2 TREIA (MC)CAPIENZA SALA: 100 POSTI Comune di TREIA (MC) Il 2016 si apre con la riproposizione dell’esenzione dell’abitazione principale e con alcune novità in materia di IMU, oltre ad aspetti chiarificatori nel campo dei tributi locali in genere e della riscossione nelle specifico. Il corso tenta, pertanto, di affrontare, tra le novità e le conferme tutti quegli argomenti che maggiormente necessitano di particolare attenzione nella concreta applicazione dei tributi locali, al fine di evitare di sottovalutare aspetti importanti della gestione delle riscossioni In particolare, verrà posta attenzione alle novità introdotte dai recenti Decreti emanati in tema di riscossione (D.Lgs. 156/2015 e 158/2015) attraverso i quali il Legislatore è intervenuto nelle singole fase del procedimento. PROGRAMMA Ore 9,00 Apertura dei lavori Saluti: Franco CAPPONI (Sindaco del Comune di Treia) Giorgio NOBILI (Responsabile Servizio Tributi del Comune di Tolentino (MC) – Componente Consiglio Generale A.N.U.T.E.L.) Ore 9,30 Inizio della relazione   Relatore: Luigi D’APRANO (Responsabile Ufficio Tributi del Comune di Anzio (RM) – Docente Esclusivo A.N.U.T.E.L.) LEGGE DI STABILITÀ 2016, LE NOVITÀ: – Le esenzioni in materia TASI – L’applicazione delle agevolazione per i comodati ai fini IMU – Le locazioni a canone concordato – La tassazione TASI per fabbricati merce e per le cooperative edilizie – I terreni agricoli – La riclassificazione dei fabbricati di cat. D – L’abrogazione dell’IMU secondaria – Il c.d. “blocco dei tributi” – Il nuovo termine di pubblicazione della aliquote – Le proroghe della TARI – La proroga di Equitalia IL PROCEDIMENTO DI RISCOSSIONE: FASI E CARATTERISTICHE L’AUTOLIQUIDAZIONE E LIQUIDAZIONE – Differenze, vantaggi e svantaggi – I versamenti e la dichiarazione – Il ravvedimento operoso – L’istanza di interpello LA FASE ACCERTATIVA – Procedimento di applicazione delle sanzioni; – Termini di decadenza e prescrizione – Gli strumenti deflattivi del contenzioso – Importo minimo accertabile e riscuotibile – La riforma del contenzioso e l’istanza di interpello Mercurio Service srl presenterà “I nuovi sistemi di...

Read More

Mercurio Service sponsor ANUTEL al Seminario sulla Legge di stabilità 2015 PIOVE DI SACCO (PD), 16 APRILE 2015

By on Mar 9, 2015 in News | 0 comments

PIOVE DI SACCO (PD), 16 APRILE 2015 LA LEGGE DI STABILITÀ 2015: NOVITÀ E CONFERME PER I TRIBUTI LOCALI – PARTECIPAZIONE GRATUITA – – RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AGLI ENTI LOCALI – RIVOLTO A:  Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società  100% pubbliche Enti Locali 16 APRILE 2015 AUDITORIUM GIOVANNI PAOLO II VIA ORTAZZI PIOVE DI SACCO (PD)CAPIENZA SALA: 120 POSTI In collaborazione con Comune di PIOVE DI SACCO (PD) Il 2015 ci porta fortunatamente un po’ di stabilità nello scenario normativo dei tributi locali, confermando la struttura dell’imposta unica comunale, ma apportando comunque alcune modifiche ad altri aspetti delle entrate locali. L’incontro tenta, pertanto, di affrontare, tra le novità e le conferme tutti quegli argomenti che maggiormente necessitano di particolare attenzione nella concreta applicazione dei tributi locali, al fine di evitare di sottovalutare aspetti importanti della gestione delle riscossioni, in attesa di conoscere l’evoluzione normativa promessa per il prossimo anno. In particolare, verrà posta attenzione alla conoscenza della corretta applicazione dei tributi locali con esplicito riferimento agli aspetti innovati o maggiormente rimasti incompiuti, che l’Ente può rettificare e recuperare con i regolamento da approvare per l’anno 2015. PROGRAMMA Ore 9,00 Apertura dei lavori Saluti: Lucia PIZZO (Vicesindaco, Assessore al Bilancio e Tributi del Comune di Piove di Sacco) Pietro LO BOSCO (Vice Capo Settore Tributi del Comune di Padova – Componente Giunta Esecutiva A.N.U.T.E.L.)   Ore 9,30 Inizio lavori Relatore: Luigi D’APRANO (Responsabile Ufficio Tributi del Comune di Anzio (RM) – Docente Esclusivo A.N.U.T.E.L.)  Legge di stabilità 190/2014, le novità: – La conferma dei limiti della TASI e dell’IMU. – Il ravvedimento operoso. – L’inesigibilità dei ruoli. – L’entrata in vigore dell’IMU secondaria.  Gli adempimenti per il 2015 – La presentazione della dichiarazione IUC. – Dichiarazione IMU/TASI Enti non Commerciali. – La regolamentazione della TASI per i casi particolari e le particolari criticità nell’applicazione del tributo. – Applicazione delle riduzioni per rifiuti speciali e rifiuti assimilati avviati al riciclo nella TARI.  Attività accertativa IUC – Procedimento di applicazione delle sanzioni. – Termini di decadenza e prescrizione. – Gli strumenti deflattivi del contenzioso. – Importo minimo accertabile e riscuotibile. – Procedura di rimborso per i tributi di competenza erariale. Ore 12,00 Pausa Ore 13,00 Ripresa dei...

Read More